Autovelox sempre più smart

Dopo la rivoluzione digitale Rc Auto in tema di tagliandi assicurativi, si annunciano tempi duri per gli automobilisti distratti. Un nuovo emendamento approvato alla Camera, renderà più ampie le opzioni di controllo. Infatti a breve basterà l'autovelox!

Un nuovo emendamento renderà possibile verifiche più serrate e l'occhio elettronico, oltre a poter accertare chi non è in regola con le revisioni dei veicoli e la validità dell'assicurazione, potrà scoprire chi caricherà il proprio veicolo superando la massa complessiva indicata sulla carta di circolazione. Queste novità sono contenute in un emendamento alla legge di Stabilità approvato dalla commissione Bilancio della Camera. 

Il firmatario dell'emendamento Sergio Boccadutri (PD) sottolinea il principio per cui è stato introdotto: "E' una misura a favore degli automobilisti onesti che, attraverso l'utilizzo dell'innovazione tecnologica, eviterà che i furbi la facciano franca sperando di non essere fermati quando ad esempio non hanno pagato l'assicurazione obbligatoria. Adesso bisognerà attuare questa norma e coinvolgere tutti gli attori in campo. Non servirà più la contestazione immediata anche per queste tre nuove violazioni" e dalle immagini si potrà risalire alle infrazioni grazie alla "banca dati delle assicurazioni".

Tags: Rc Auto

Stampa Email

Associazione Nazionale Carrozzieri © 2020 tutti i diritti riservati | Confartigianato Imprese - C.F.80429270582 - Via Di San Giovanni In Laterano 152 00184 ROMA 

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info: Privacy - Cookie | Design&Comunicazione:   

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito web stesso.
Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Configura Cookie".