Sentenza UE auto in garage

La Corte di Giustizia Europea con un'importante sentenza pubblicata il 20 giugno 2019, sancisce che in caso d'incendio ad autoveicoli in un garage privato, i danni agli immobili sono coperti dalla polizza rca.

Secondo la Corte di Giustizia, la nozione di circolazione dei veicoli non va limitata alle ipotesi di circolazione stradale nelle vie pubbliche ma va estesa a qualunque uso di un veicolo che sia conforme alla sua funzione abituale (sentenza C-334/16 del 2017 ). Rientra quindi nella nozione di circolazione dei veicoli la situazione in cui un’auto, parcheggiata in un garage privato di uno stabile, da più di 24 ore, abbia preso fuoco, provocando un incendio, per un guasto al circuito elettrico, e abbia causato dei danni a tale immobile.

Questo deriva dal concetto che durante la sosta e il periodo di immobilizzazione del mezzo, costituiscono parte integrante del suo utilizzo come mezzo di trasporto e come si legge nella sentenza, sarebbe quindi conforme all’obiettivo “di garantire che le vittime degli incidenti causati da veicoli beneficino di un trattamento paragonabile, indipendentemente dal luogo del territorio dell’Unione in cui l’incidente si è verificato" ed ancora  "il coinvolgimento del veicolo, utilizzato conformemente alla sua funzione di mezzo di trasporto, consegue dalla semplice constatazione del suo contributo, a qualsiasi titolo, alla realizzazione del sinistro".

Leggi ulteriori approfondimenti nel sito Altalex

Rc Auto, Sentenze Rc Auto

Associazione Nazionale Carrozzieri ©2022 Confartigianato Imprese - C.F.80429270582 - Via Di San Giovanni In Laterano 152 00184 Roma 

Sviluppo&Design