Quelli del sì
13 Dic 2018 15:27

A Milano va in scena la manifestazione ‘Quelli del sì’ organizzata da Confartigianato2.000 piccoli imprenditori arrivati da tutta Italia, han [ ... ]

Riparazioni a regola d'arte
27 Nov 2018 14:48

Il 21 novembre a Roma si è svolto un altro incontro tra ANC Confartigianto, Ania e le associazioni dei consumatori, per approfondire e declinare i con [ ... ]

Incontro con ANIA e Consumatori

Il 22 ottobre si è svolto un incontro trilaterale tra i Carrozzieri di Confartigianato, ANIA e le Associazioni Consumatori per fare il punto sulle condizioni di concorrenza nel mercato dell'autoriparazione

Corrette condizioni di concorrenza sul mercato dell’autoriparazione, contenimento dei costi per gli utenti, riduzione e prevenzione di situazioni di contenzioso e conflittualità: sono i principi che dovranno ispirare la costruzione di linee guida per la definizione di standard minimi per la riparazione a regola d’arte e raccomandazioni per un servizio di qualità e che sono stati condivisi nel corso di un incontro svoltosi il 22 ottobre tra Confartigianato Carrozzieri, le altre Organizzazioni di categoria, Ania e le Associazioni dei Consumatori.

Regole condivise per un mercato migliore

Nell’ambito dell’incontro si è deciso di proseguire il confronto trilaterale approfondendo alcuni temi necessari per mettere a punto regole condivise finalizzate a migliorare i servizi di riparazione, tutelare gli utenti e garantire la sicurezza stradale, rimuovere le attuali distorsioni del mercato che penalizzano gli autoriparatori, assicurare la corretta e trasparente informazione dei consumatori su diritti e tutele in materia di qualità del servizio di riparazione dei veicoli. Gli aspetti che saranno oggetto della prossima riunione fissata per il 20 novembre riguardano le riparazioni a regola d’arte secondo gli standard delle case automobilistiche e solo da aziende abilitate in base alla legge n. 122 del 1992 e successive modifiche. Per continuare con gli aspetti dell’innovazione tecnologica dei sistemi e degli strumenti riparativi e con la formazione continua per l’aggiornamento costante delle competenze, in linea con l’evoluzione in campo automobilistico. Altri temi che saranno esaminati nel prossimo incontro riguardano la tracciabilità dell’intervento riparativo e la carta d’identità dell’automobile e l’uso di componenti, materiali di consumo e ricambi conformi alle normative vigenti.

Tags: Associazione Nazionale Carrozzieri, Carrozzieri italiani, Autoriparazione

Associazione Nazionale Carrozzieri © 2018 tutti i diritti riservati | Confartigianato Imprese - C.F.80429270582 - Via Di San Giovanni In Laterano 152 00184 ROMA 

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info: Privacy - Cookie | Design&Comunicazione: