Rc Auto e seconda ondata Covid

covid19 rcauto min

Un sondaggio effettuato da Segugio.it, uno dei siti maggiormente attivi nella comparazione assicurativa in Italia, ha svolto un’analisi per confrontare gli effetti della prima e seconda ondata Covid-19.

La prima ondata di Covid e le immatricolazioni

Nel corso della prima ondata Covid, il mercato del nuovo e dell’usato si è praticamente azzerato in marzo-aprile. Parallelamente i premi rc auto si sono ridotti significativamente (con una media del -7%), anche se in maggio si è avuto un netto recupero (+10,7%). Nei mesi successivi il mercato auto si è progressivamente ripreso. A settembre il mercato dell’usato è cresciuto del 14% e quello del nuovo è cresciuto del 9,8%, anche grazie agli incentivi messi a disposizione dal governo nei mesi estivi.

Situazione attuale

Con l’arrivo della seconda ondata, il mercato del nuovo, dell’usato e i premi rc auto sono tornati a ridursi, ma con un'incidenza molto inferiore rispetto alla prima ondata. Vediamo nei dettagli, aiutandoci con alcuni dati estratti dal sondaggio di Segugio.it:

Mercato relativo all' auto:

  • Nel corso della prima ondata Covid, il mercato del nuovo e dell’usato ha subito un forte rallentamento in Marzo-Aprile e parallelamente i premi RC Auto si sono ridotti in media del -7%  nel bimestre Marzo-Aprile registrando in Maggio però un netto recupero (+10,7%);
  • Nei mesi successivi il mercato auto si è progressivamente ripreso, con una crescita del 14% del mercato dell'usato e del 10% per quello del nuovo, quest'ultimo dato influenzato sicuramente  dagli incentivi messi a disposizione dal Governo nei mesi estivi;
  • Con l’arrivo della seconda ondata, il mercato del nuovo, dell’usato e i premi RC Auto sono tornati a contrarsi, ma con un’intensità inferiore rispetto alla prima ondata.

Mercato relativo al settore moto:

  • Nei mesi di Marzo e Aprile, corrispondenti alla prima ondata Covid, le immatricolazioni e i passaggi di proprietà sono crollati. Allo stesso tempo i prezzi per la RC Moto sono calati in media del 12,5% durante il bimestre Marzo e Aprile, con un successivo aumento del 7,7% a Maggio;
  • Nei mesi estivi, il mercato delle moto ha registrato una forte crescita, toccando picchi del 41,4% sul nuovo ad Agosto e del 37,7% sull’usato a Giugno.
  • La seconda ondata ha visto una situazione più rosea per il settore moto che ha registrato un calo ad Ottobre sul nuovo, ma ha chiuso il mese di Novembre in crescita, con un +18,7% sul nuovo e un +9,9% sull’usato, mentre i premi RC sono lievemente aumentati, 4,4%, ad Ottobre.

 

Tags: Rc Auto, coronavirus, covid19

Stampa Email

Associazione Nazionale Carrozzieri © 2020 tutti i diritti riservati | Confartigianato Imprese - C.F.80429270582 - Via Di San Giovanni In Laterano 152 00184 ROMA 

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info: Privacy - Cookie | Design&Comunicazione:   

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito web stesso.
Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Configura Cookie".